lunedì 24 maggio 2010

Caviale di melanzana















Ingredienti per 2 persone
2 melanzane lunghe (varietà Napoli)
succo di mezzo limone
aglio, peperoncino e paprika in polvere, sale

Le melanzane vanno bollite per una ventina di minuti. Poi si spellano, si spappolano, si riducono a purea e si condiscono con gli ingredienti che restano nelle quantità desiderate.
Questa purea è di origine medio-orientale (somiglia a quella di ceci che in Libano va sotto il nome di Humus), la chiamano Baba Ganush e fa parte della serie ricchissima di antipasti che offre la cucina egiziana, libanese, turca etc. Io l'ho messa in uno stampino e dopo qualche ora di frigorifero era sformabile perfettamente. Assieme a crostini tostati non è niente male. Oppure la si trasforma in un letto per pomodorini ripieni (i miei li ho semplicemente riempiti con fette di mozzarella e li ho pepati) o nel contorno di carne di tacchino o pollo fredda.

1 commento:

  1. interessante questo baba ganush! da provare senz'altro!

    RispondiElimina